Lega Green 2015/2016 19° giornata

sotto i riflettori

Sempre BESTTONER ma le altre non mollano

 

Il Bestoner non esce appesantito dalle festività Pasquali e fa suo il risultato contro un'Acustica Umbra che si difende come meglio può, a nulla valgono le cinque reti messe a segno da Tabanin e Dominici.

La Dea Enjoy marca stretto il Bestoner, la 2° posizione per il momento è assicurata, contro il Real Baffo non c'è storia; Mazzia,Scatolini e Corbo con una doppietta a testa fissano il risultato sul 6 a 3.

Bella ed equilibrata la partita tra lo Spatatran e l'Epimediolò, nessuna delle due squadre riesce a prevalere sull'altra, poi arriva il Presidente Sergione che striglia i suoi e lo Spatatran con un colpo di coda strappa i 3 punti.

Non c'è che dire, se Mariani gioca il San Biagio dorme sonni tranquilli; ciò non vuol dire che i compagni stiano a guardare, chissà, forse si sentono protetti e giocano più rilassati, contro l'Edilizia sono 8 le reti messe a segno di cui 5 da Fabrizio; Bordoni e Alunni ci provano ma non riescono a raggiungere gli avversari.

Partita tesa tra i Birbaccioni e il Bar Modugno, i ragazzi di capitan Hromis grazie ad un super portierone riescono a strappare la vittoria, per il Bar Modugno giusto il gol della bandiera firmato da Sala.

MAN OF THE WEEK

La commissione giudicante assegna il premio settimanale a Maliq Noka il portiere dei Birbaccioni che, come l'uomo ragno, saltando da un palo all'altro ha agguantato tutti i palloni che gli venivano scagliati contro, compreso quello tirato su rigore. Il premio culinario è pronto per essere ritirato...buon appetito!!

 

IL GRAFFIO DEL GREEN

P.IVA 01935520542